Risposte ai quesiti - Assegnazione posteggi decennali nel mercato serale estivo.

Il Comune di San Teodoro - Ufficio Commercio/Attività Produttive rende noto

che con Determinazione del Responsabile del Settore n.30 del 14/07/2016 è stata pubblicata l'approvazione dell'elenco degli operatori assegnatari dei posteggi presso il mercato serale estivo Coclearia.

Determinazione n.30 del 14/07/2016

Elenco Assegnazioni

________________________________________________________________________________________________

 

MERCATO DECENNALE COCLEARIA

IL SUAP DI SAN TEODORO INFORMA

Gli operatori risultati assegnatari dei posteggi presso il Mercato Serale Coclearia potranno partecipare al mercato solo dopo aver comunicato l'avvio di attività di commercio su aree pubbliche su posteggio assegnato, con una pratica DUAAP ad avvio immediato, da rivolgere al SUAP di San Teodoro.

Si ricorda che tale pratica dovrà essere inviata telematicamente dal portale www.sardegnaimpresa.eu e dovrà contenere la seguente modulistica minima:

- DUAAP

- B2

- C1

- D1

- D3

- F15 (modello di procura, nel caso serva)

- copia dei documenti di identità dei dichiaranti

- versamento di € 120,00 sul CCP n.12068086 in favore del Comune di San Teodoro (OT) e causale: "Diritti di istruttoria SUAP"

Tutti i modelli dovranno essere obbligatoriamente firmati in modo digitale dal titolare o dal suo procuratore (previa procura); nella pratica dovrà essere chiaramente indicato il numero del posteggio prescelto e gli estremi della Determinazione del Responsabile di assegnazione di tutti i posteggi, che sarà pubblicata a stretto giro.

In assenza della pratica DUAAP non è consentito partecipare al mercato, ricordiamo che la pratica deve essere trasmessa entro 30 giorni dalla data di Assegnazione, pena l'esclusione dal mercato.

In caso di specifiche esigenze è consentito portare a mano la copia del bollettino di pagamento dei diritti di istruttoria presso il SUAP di San Teodoro, anche successivamente all'invio della pratica.

 

 

________________________________________________________________________________________________ 

 

 Il Comune di San Teodoro - Ufficio Commercio/Attività Produttive rende noto

che con Determinazione del Responsabile del Settore n.29 del 12/07/2016 è stata pubblicata le graduatoria DEFINITIVA
per l'assegnazione decennale dei posteggi presso il mercato serale estivo Coclearia, il modulo di Delega
e il testo della Determinazione stessa.

Determinazione n.29 del 12/07/2016
Graduatoria DEFINITIVA
Modulo di Delega

________________________________________________________________________________________________

Il Comune di San Teodoro - Ufficio Commercio/Attività Produttive rende noto

che con Determinazione del Responsabile del Settore n.28 del 08/07/2016 è stata pubblicata le graduatoria provvisoria
per l'assegnazione decennale dei posteggi presso il mercato serale estivo Coclearia, l'elenco delle domande rigettate
e il testo della Determinazione stessa.

________________________________________________________________________________________________

 È stato pubblicato il bando per la partecipazione alle assegnazioni dei posteggi decennali nel mercato serale estivo "Coclearia" di San Teodoro.

Si ricorda che le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 12.00 di Mercoledì 6 luglio 2016 esclusivamente utilizzando la PEC del Comune: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il bando, con tutti gli allegati per la partecipazione, sono reperibili sotto (tutti in pdf):

Risposte ai quesiti posti sul bando

PRECISAZIONE IMPORTANTE

Alcune indicazioni verbali circa il calcolo dell'anzianità di impresa paiono essere inesatte; per il calcolo corretto bisogna fare riferimento al Regolamento sul Mercato Serale del 2016 all'art.25 ed in particolare alla seguente indicazione che si riporta: "L'anzianità valida sarà solamente quella che si riferisce ad un'unica autorizzazione o DUAAP, senza periodi temporali che si sovrappongano, pertanto ogni impresa potrà avere più tipi di anzianità, ciascuna riferita ad un ramo d'azienda ed alla relativa autorizzazione posseduta".

In linea generale invitiamo a voler considerare anche la seguente indicazione: nel caso ci si accorgesse di aver commesso qualche errore o imprecisione (data anche da indicazioni errate) nella domanda già trasmessa, è possibile fino al giorno mercoledì 06/07/2016 alle ore 12.00 trasmetterne una nuova con le eventuali correzioni; verrà così considerata valida la domanda che risulta regolare.

 

D. Dove trovo le indicazioni ufficiali che riguardano il mercatino serale e le regole per fare la domanda?

R. Tutte le regole che governano il Mercato Serale Estivo Coclearia sono contenute nel Regolamento comunale approvato con la Deliberazione n.21 del 20/06/2016 ed è pubblicato sull'Albo Pretorio online del comune di San Teodoro (www.comunesanteodoro.gov.it ); le domande devono essere presentate nei termini e modalità elencate dal Bando di cui alla Determinazione n.23 del 29/06/2016 considerando anche la rettifica di cui alla Determinazione n.24 del 01/07/2016, anche queste pubblicate su Albo Pretorio online al sito indicato sopra.

D. Devo scaricare i moduli e poi stamparli? Come li devo inviare?

R. Non è necessario stampare la modulistica perché è stata pubblicata con un formato PDF che è compilabile da tastiera del computer e anzi si raccomanda di compilare in questo modo tutti i campi per evitare difficoltà nel capire la scrittura a mano da parte di chi poi dovrà visionare le domande; per chi intende firmare a mano la domanda si suggerisce di stampare al massimo solo quella pagina del modulo, per poi scansionarla in PDF. La domanda va inviata obbligatoriamente dalla propria PEC (o quella del proprio consulente/commercialista) alla PEC del comune indicata nel bando.

D. Devo attaccare la marca da bollo nel modulo di domanda?

R. No. Bisogna comprare la marca e annullarla con un tratto di penna e bisogna poi riportare il numero identificativo (che è stampato sopra la marca stessa) sul riquadro previsto in cima al modulo con l'importo corrente di € 16,00.

D. Dove trovo le date precise da inserire negli spazi per l'anzianità di impresa?

R. Tutti i riferimenti e le date che riguardano le iscrizioni della propria azienda sono riportate sulla visura della CCIAA che deve essere la più aggiornata possibile; bisogna marcare il quadratino "ho diritto al riconoscimento dei punti per l'anzianità di impresa..." e compilare i campi dei mesi e giorni che per ogni riga abbiamo stabilito di metterne 3 per poter eventualmente dare conto di interruzioni o sospensioni della propria iscrizioni oppure nel caso che per un certo periodo si sia ceduta in affitto a terzi. Nel caso ci sia stato un trasferimento di sede da una CCIAA ad un'altra è possibile inserire il periodo di ognuna utilizzando i campi previsti per "aziende acquisite o locate", in questo caso è consigliabile però segnalarlo con un messaggio o comunicazione alla commissione tecnica incaricata di valutare le domande, per evitare fraintendimenti. Altra precisazione: per un'azienda che si è acquistata vale inserire l'intero periodo di attività di questa, per un'azienda che invece si è eventualmente presa in locazione vale solo il periodo in cui si è locata ma non quelli precedenti o successivi. Se occorre bisogna arrotondare al mese intero solo sul totale finale.

D. Non ho ben capito perché il massimo del punteggio per l'anzianità di presenza può essere max 100 punti quando gli anni che si possono considerare sono 9 e non 10.

R. Si tratta di un refuso, in effetti il massimo di anzianità di presenza può solo essere 90 e non 100; a questo proposito occorre quindi marcare il quadratino "ho diritto al riconoscimento dei punti per l'anzianità di presenza..." e contrassegnare l'anno in cui si è avuta l'assegnazione (ogni anno può essere considerato solo 1 volta e non di più). Bisogna marcare quindi con una "X" le caselle degli anni in cui si è conseguita una vera e propria Concessione; non è considerata concessione la presenza maturata con la semplice spunta. Si ricorda che la modifica della modulistica non è consentita e ai sensi dell'art.2 del Bando, comporta l'annullamento della validità della domanda.

D. Ma poi in che modo sarà fatta la graduatoria?

R. La domanda compilata e firmata è una legittima e personale autocertificazione che attesta a sensi di legge requisiti e titoli preferenziali per l'assegnazione dei posteggi, i dati ed i punteggi dichiarati saranno direttamente inseriti in una graduatoria senza alcun altro intervento o calcolo da parte della commissione tecnica; a questo proposito giova ricordare che ogni dichiarazione risultata falsa comporterà obbligatorie conseguenze legali che potrebbero portare all'esclusione dal mercato e all'attivazione di procedure di tipo penale.

D. Nel caso di acquisto di un ramo di azienda, come devo calcolare il punteggio maturato per anzianità di impresa?

R. Il princìpio generale è quello di sommare i periodi di iscrizione al Registro Imprese della ditta che presenta la domanda con i periodi maturati dall'azienda acquisita. Deve essere considerato però unicamente il periodo in cui risulta l'abilitazione (la licenza o la DUAAP) al commercio su aree pubbliche.