Avviso ai contribuenti - Tari 2014.

Il Responsabile del Servizio Finanziario ricorda che chiunque non abbia ancora provveduto al pagamento della TARI 2014, onde evitare l'accertamento delle morosità, può provvedere effettuando il versamento dell'intero tributo (o eventuale residuo) entro il 30 Settembre 2016, senza l'applicazione di sanzioni e interessi.
Coloro che, pur essendo nella condizione di essere assoggettati alla TARI 2014, non avessero ricevuto gli avvisi di pagamento presso il domicilio, possono richiedere i conteggi e gli F24 per il versamento presso l'Ufficio Tributi del Comune.

Per scaricare l'informativa: Avviso (.pdf)