San Teodoro in festa per i cento anni di Pietro Mura

pietromura-picLa famiglia e l’intera comunità di San Teodoro sono pronti a festeggiare il nonnino Pietro Mura che il 18 ottobre 2011 compirà cento anni. La festa, a cui sono invitati tutti i cittadini, si svolgerà presso la sede dell’Associazione Auser, in località Straula, a partire dalle ore 16. 

Pietro Mura è il socio più anziano dell’associazione, ha  dedicato la vita alla famiglia e al lavoro ed è, attualmente, l’unico consigliere in vita del primo consiglio comunale di San Teodoro, eletto nel novembre 1960. 

 

pietromura

Soldato della Guerra d’Etiopia del 1935, fu fregiato, dall’allora ministro Benito Mussolini, della medaglia commemorativa con gladio romano per le operazioni militari in Africa Orientale. Ritornato nella sua terra, dopo aver svolto vari mestieri nel settore agricolo, è stato commerciante fino all’anno 2000, con l’unico negozio di alimentari e bar nella frazione di Franculacciu, dove la sua famiglia risiede ormai da più generazioni.

Pietro Mura è padre di quattro figli: Antonio (scomparso alcuni anni fa ed avuto dalla prima moglie Claudia Sanna, anch’essa deceduta in giovane età), Francesco, Gavino ed Anna (questi ultimi avuti dalla seconda moglie Giovanna Mura, mancata nel 2000). Oggi è nonno di dieci nipoti e bisnonno di ben quattordici pronipoti.

Accoglie con entusiasmo, ormai da diversi anni, numerosi studiosi della longevità ed è stato recentemente immortalato nella mostra fotografica “Santu Diadoru 2011” a cura del laboratorio fotografico di San Teodoro, dimostrando grande disponibilità, interesse e signorilità.