Costo di costruzione

COSTO DI COSTRUZIONE  PER NUOVI INTERVENTI DI CIVILE ABITAZIONE

In base all'art. 16 comma 9 D.P.R. 380/01 SS.MM.II. ed alla delibera della Giunta Comunale n° 54 del 10/06/2011 ("Aggiornamento ed adeguamento dei contributi concessori secondo indice ISTAT") il costo di costruzioni per case di civile abitazione ai fini della determinazione degli oneri concessori  è stato fissato in:


€/MQ 236.31 (duecentotrentasei/31 euro a MQ).


COSTO DI COSTRUZIONE  PER INTERVENTI SU EDIFICI ESISTENTI

 In base all'art.16 comma 10 D.P.R. 380/01 SS.MM.II. ed alla delibera della Giunta Comunale n° 128 del 14/12/2010 è stato disposto:

  1. Che ai fini della determinazione del “contributo di costo costruzione” di cui all’art. 16 comma 10, D.P.R. 380/2001, il valore  determinato dall’Amministrazione Comunale per le nuove costruzioni  si applica anche per gli  interventi di ristrutturazione edilizia con ampliamento, di cui all’articolo 3, comma 1, lettera d), pertanto il “Valore base ( Vb )”  è stato fissato in €/mq 236.31, in conformità a quanto stabilito con deliberazione della G.C. n. 54 del 10/06/2011;
  2. Che il Valore del costo di costruzione  (Vcc) degli interventi di cui al punto 1) è determinato dalla Superficie complessiva (Sc) o Superficie totale (St), così come definita con Circolare Assessore EE.LL. finanze ed Urbanistica n. 5/d del 23/03/1978, moltiplicata per il Valore base (Vb) determinato per le Nuove Costruzioni.
  3. Di dare atto che la percentuale da applicarsi ai fini della determinazione del contributo da corrispondere per il  rilascio della Concessione Edilizia o per dare esecuzione a  D.I.A. di cui allaL.R. n. 4/2009 (“ piano casa”) è fissato nella misura del 10% (dieci percento) del “ Valore del costo di costruzione” (Vcc) dell’intervento determinato come al punto 2).                                                    
    Schema di calcolo :
    Vcc= Sc o St x  Vb x 10%