REGOLAMENTO PER LA SANATORIA DELL’IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ

avviso-comunesanteodoroIl Sindaco informa la Cittadinanza che questa Amministrazione, sensibile alle istanze pervenute da vari Cittadini, in ordine agli accertamenti notificati e in corso di notificazione da parte della società concessionaria, C. & C. Srl, per Imposta Comunale sulla Pubblicità e Canone per la Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche (passi carrabili, chioschi, tende, pedane, ecc.), ha ritenuto opportuno adottare un provvedimento di sanatoria (condono).

Con delibera di Consiglio Comunale n. 25 del 15/09/2011 è stato approvato apposito Regolamento in forza del quale sarà consentito pagare, previa domanda da presentare entro il 28/02/2012, il solo tributo e gli interessi di mora, e quindi senza sanzioni, per tutti gli anni condonabili e cioè dal 2006 al 2011, ovvero dall’anno di effettiva esposizione dei mezzi pubblicitari o di effettiva occupazione del suolo pubblico.

Ciò premesso,

 

Tutti i Cittadini che occupano spazi ed aree pubbliche con qualsiasi tipo di manufatto (passi carrabili, chioschi, tende, pedane, ecc.) e/o espongono mezzi pubblicitari o insegne di esercizio dalla superficie, queste ultime, superiori a 5 mq, e che non sono in regola con gli obblighi tributari previsti, che abbiano o meno ricevuto apposito avviso dalla Concessionaria, ad aderire alla definizione agevolata beneficiando della eliminazione o non irrogazione delle sanzioni.

L’Ufficio locale della Concessionaria situato in San Teodoro alla Via G. Deledda n. 1 int. 4 è a disposizione per offrire assistenza e fornire tutta la modulistica necessaria.

Si ricorda che non aderendo alla definizione agevolata, entro il termine del 28/02/2012, saranno dovute sanzioni fino al 200% del tributo non corrisposto.